Da oggi si torna in spiaggia e a mare in Campania: ok ai lidi ma con precauzioni

Via libera da oggi, sabato 23 maggio, all’attività degli stabilimenti balneari in Campania, nel rispetto di un protocollo di sicurezza che prevede almeno 10 metri quadrati per ombrellone e 1,5 metri minimi tra sdraio e lettini, salvo che per gli appartenenti allo stesso nucleo familiare. Lo stabilisce l’ordinanza firmata ieri sera dal governatore Vincenzo De Luca, che riapre anche gli zoo e prevede la fruizione delle spiagge libere previa adozione da parte dei Comuni di norme per limitare e controllare gli accessi.
L’accesso agli stabilimenti balneari dovrà avvenire tramite prenotazione (i nomi verranno conservati per 14 giorni), e i fruitori indosseranno la mascherina all’ingresso e all’uscita.
Consentita anche la nautica da diporto, con utilizzo dei posti ridotto del 25% nel caso che a bordo non viaggino persone dello stesso nucleo familiare: torna possibile anche lo sbarco sulle isole da tali mezzi ma solo per i cittadini residenti o domiciliati nel territorio regionale.

Vedi anche

Elezioni regionali 2020, coalizione firma accordo sostegno a De Luca

NAPOLI – La coalizione a sostegno della ricandidatura di Vincenzo De Luca a presidente della …

A Vibonati si insedia la nuova Giunta Brusco. De Filippo e Giudice dalla Maggioranza a Gruppo di Opposizione

È stata costituta formalmente ieri mattina, presso l’aula Consiliare del Comune di Vibonati, la nuova Giunta targata Brusco. Un …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta