Crisi politica Camerota – Rompe il silenzio l’Avv. Francesco Calicchio, ex vice sindaco del Comune di Camerota

CAMEROTA. A distanza di circa due mesi dalle dimissioni da vicesindaco ed assessore del Comune di Camerota, congiuntamente alla rinuncia dei propri incarichi del consigliere comunale José Rafael Saturno, del consigliere politico Sara Pellegrino e del presidente dell’Istituzione comunale la Perla del Cilento Marianna Scarpato, l’Avv. Francesco Calicchio rompe il silenzio e spiega le motivazioni che lo hanno portato insieme al suo gruppo, dopo un lungo periodo di riflessione, a tale gesto. L’avv. Calicchio affida le sue riflessioni e quelle del consigliere Saturno all’emittente locale Cilento tv in una intervista fiume all’interno del programma Pensa Diverso, condotto da Gianfranco Palumbo. Senza lesinare particolari e senza sottrarsi a domande anche insidiose, il vicesindaco dimissionario racconta le circostanze che hanno fatto sì che  maturasse, insieme a Saturno, la decisione di formare il nuovo gruppo misto in seno al consiglio comunale, aprendo una vera e propria crisi politica nel Comune di Camerota. Vari i temi toccati, molto sentiti dai cittadini camerotani: dalla richiesta di costituzione di parte civile del Comune nel processo relativo all’inchiesta Kamaraton, alle voci sul suo presunto coinvolgimento nella mancata erogazione del mutuo agevolato per la realizzazione del campo di calcio a Camerota, dalle difficoltà di portare avanti un confronto costruttivo fondato sul dialogo con gli altri componenti della maggioranza Terradamare ed espletare il ruolo politico in maniera serena, ai tentativi di isolamento a suo danno. Dalla dura intervista, in cui Calicchio commenta criticamente l’atteggiamento del Sindaco, emerge chiaramente un’attenta e scrupolosa azione di controllo all’amministrazione Scarpitta: non si escludono dunque colpi di scena  e reazioni nella politica camerotana nelle prossime settimane. (Comunicato Stampa)
Di seguito l’intervista integrale: https://m.youtube.com/watch?feature=share&v=rObKVLw49lE

Vedi anche

Camerota: pubblicato il bando per la messa in sicurezza dell’area Mingardo

CAMEROTA. È stato  pubblicato il bando di gara per interventi di messa in sicurezza del territorio …

Cammarano: “Forestali da tre mesi senza stipendio, Regione eroghi risorse”

“Assunti con contratto stagionale il 22 giugno scorso per far fronte alle ataviche emergenze roghi, …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta