Crescenzo è morto per lo sfondamento del cranio e la frattura della spina dorsale. I funerali oggi alle 12 a Varcaturo

Nel pomeriggio di ieri si è svolta l’autopsia sul corpo di Crescenzo Della Ragione, il 27enne morto nella notte tra lunedì e martedì scorso, alla discoteca il “Ciclope” di Marina di Camerota. L’esame ha confermato che il decesso è avvenuto per l’impatto fatale di un masso che ha colpito alla testa e su parti del corpo lo sfortunato studente universitario. La morte è sopraggiunta per lo sfondamento del cranio, la frattura della spina dorsale e varie lacerazioni polmonari. Dopo l’autopsia il corpo del giovane è stato consegnato alla famiglia, che si è poi messa in viaggio per fare ritorno alla casa di Varcaturo, dove il 27enne risiedeva con suo padre. I funerali restano confermati alle 12 presso la chiesa di San Luca in via Ripuaria sempre a Varcaturo.
LA PIETRA NON E’ STATA RITROVATA. I carabinieri, quando hanno fatto i loro rilievi sul luogo del tragico incidente, non hanno poi trovato la pietra che ha colpito Della Ragione causandone la morte. Un fatto abbastanza strano, viste le dimensioni del masso che avrebbe procurato tali ferite al povero 27enne. Si rafforza la tesi espressa dal cugino del giovane, che fin da subito disse ai militari che alcune persone in fretta e furia, avevano portato via la pietra incriminata, facendola sparire. Sull’episodio dovrà fare luce la magistratura e forse ci saranno nuovi indagati nel fascicolo aperto dalla Procura di Vallo della Lucania sui fatti avvenuti la notte tra lunedì e martedì scorso.

Vedi anche

Vaccini: Campania; oggi piattaforma aperta per 45-49 anni. Per la fascia 40-44 prenotazioni a partire dal 18 maggio.

A partire da oggi, 15 maggio, sarà aperta in Campania la piattaforma per le adesioni …

Maxi operazione contro streaming illegale, stop a 80% del flusso in Italia

Streaming illegale, maxi operazione della Polizia di Stato contro la pirateria audiovisiva finalizzata al contrasto …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta