Covid, nuova ordinanza regionale: obbligo di tampone per chi ritorna dalla Sardegna o dall’estero

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato ieri l’Ordinanza n. 69 contenente “Ulteriori misure di prevenzione dei contagi connessi a rientri da viaggi all’estero e dalla regione Sardegna”. Tutti i cittadini residenti nella Regione Campania che fino al 10 settembre 2020 faranno rientro da vacanze all’estero o in Sardegna, con mezzi pubblici o privati, devono segnalare i all’Asl di appartenenza entro le 24 ore dal rientro per sottoporsi a test sierologico o tampone. Agli stessi cittadini è fatto obbligo di osservare isolamento domiciliare fiduciario per 14 giorni dal rientro che verrà meno con risultato negativo degli esami effettuati dell’Asl.

Vedi anche

Covid, non si arresta la corsa dei contagi: nel Salernitano altri 28 nuovi positivi

La corsa del Covid non si arresta nel Salernitano. Anche il bilancio della giornata di …

Confesercenti: è tempo di bilanci dopo la competizione regionale

Archiviata la competizione regionale è tempo di bilanci e valutazioni anche per la rete provinciale …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta