Covid: Napoli, in migliaia protestano davanti alla sede della Regione Campania

(ANSA) – NAPOLI – “Reddito di salute per tutti la crisi la paghino i ricchi”. Questo uno degli striscioni esposti in Pazza Plebiscito a Napoli dove si sono radunate migliaia di persone per protestare contro i nuovi provvedimenti anticovid da parte del governo e della Regione Campania. In piazza rappresentanti delle categorie che si sentono danneggiate come i ristoratori, i titolari dei bar, settori dell’indotto del turismo, ma anche studenti, esponenti dei centri sociali, singoli cittadini che stanno perdendo il lavoro. “A salute e a prima cosa ma senza sorde nun se cantano messe”, un altro degli striscioni. Intorno alla piazza decine di camionette delle forze dell’ordine e agenti in tenuta antisommossa. Dopo un po’ i manifestanti, con il consenso delle forze dell’ordine, si sono diretti verso la sede della Giunta regionale campana nella vicina Via Santa Lucia. Nel corso della protesta un manifestante è stato fermato La protesta si è po conclusa ma i manifestanti hanno annunciato: “Torneremo davanti alla sede della Regione ogni giorno alle 18” (ANSA)

Vedi anche

De Luca usa pugno di ferro: in Campania controlli più rigidi in aeroporto e nei locali

Arrivano nuove strette: giro di vite per i locali e – come titola il “Quotidiano …

Ombrellone selvaggio, lotta senza fine: blitz all’alba ad Ascea. Il sindaco D’angiolillo: “Cominciamo con il sequestro”

Blitz all’alba della polizia municipale sul litorale di Ascea. Rimossi e sequestrati decine di ombrelloni …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta