Ultime Notizie

Covid, in Campania quasi 2,6 milioni con la doppia dose di vaccino

Sono 6.067.995 le somministrazioni di vaccino anti Covid-19 effettuate in Campania. Il dato è aggiornato alle ore 17 di, martedì 20 luglio 2021. Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 3.468.421 cittadini; di questi, 2.599.574 hanno ricevuto la seconda dose.

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca illustra i dati attuali della Campania: “Primato nazionale per l’immunizzazione del personale scolastico, docente e non docente, una prova straordinaria di responsabilità e senso civico, che merita il nostro ringraziamento. Ad oggi oltre il 95% del personale è immunizzato, sulle attuali 220mila adesioni alla vaccinazione di giovani tra i 12 e i 19 anni, il 75% ha fatto la prima dose di vaccino, e il 41% anche la seconda dose. Le Asl sono impegnate a completare le seconde dosi entro l’inizio del mese di agosto.

Rimane il problema di 290mila giovani di questa fascia che non hanno ancora aderito. Le prossime settimane dovranno essere dedicate prioritariamente a completare le vaccinazioni per l’intera popolazione scolastica. È del tutto evidente che bisognerà fare l’impossibile, Asl, pediatri, famiglie, per raggiungere questo obiettivo. A metà settembre si farà una verifica sulla situazione in tutte le scuole.”

In Campania il dato più triste e inquietante riguarda la presenza notevole di 60enni purtroppo non vaccinati, molti dei quali con patologie sere, figli e nipoti che non si sono vaccinati e non hanno fatto vaccinare neppure genitori e nonni. Un atteggiamento davvero pericoloso e irresponsabile. Le Asl stanno adottando tutte le misure necessarie per convincere gli indecisi. In Irpinia sono entrati in azione i camper. Occorre fare presto per evitare il dilagare della variante Delta. (Ottopagine)

Vedi anche

Indagine Cgia Mestre, dati choc: più di 3mila aziende salernitane a rischio chiusura

Sono 3.407 le aziende a rischio chiusura in provincia di Salerno. È quanto emerge – …

Centola: si toglie la vita in casa, era indagato per aver adescato minore in chat

Adesca una minore su una chat: indagato si toglie la vita in casa. la tragedia …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta