Covid a Caselle in Pittari, Sindaco: “Diffuse notizie inesatte e allarmistiche”

“Continuo a leggere, su alcuni organi di informazione, notizie false o quantomeno inesatte e, per questo, estremamente pericolose per l’allarmismo che generano, in relazione al focolaio Covid di Caselle in Pittari. Preciso che ieri sono arrivati i risultati ripetuti sui primi 15 contagiati, di questi 8 sono risultati ancora positivi e 7 si sono negativizzati”. E’ quanto dichiara in una nota il Sindaco della cittadina cilentana Gianpiero Nuzzo. “Si tratta, quindi, di tamponi di controllo, come da prassi, su precedenti contagi e non,  come erroneamente riportato da alcuni organi di informazione, di nuovi casi positivi. Mi chiedo, ma possibile che, dopo tanti mesi in cui l’argomento Covid è stato trattato e discusso, si fa ancora questa confusione e notizie così delicate vengano date con tanta superficialità e pressappochismo?” – aggiunge il primo cittadino. “Invito e diffido, per l’ultima volta, gli organi di stampa a riportare solo notizie ufficiali,  altrimenti da ora in poi sarò costretto a ricorrere alle vie legali, laddove esistano i presupposti, per procurato allarme!”.

Vedi anche

Legambiente “Basta con la Campania della paura. Numeri inquietanti: 57 eventi estremi dal 2010 a oggi, tra cui 22 danni da trombe d’aria”

“Due giorni di vento forte e pioggia intensa mandano la Campania sott’acqua. Nella nostra regione …

Terapia intensiva, aumentano i ricoveri in Italia: Campania terza con 30 casi

La fotografia del trend dei contagi è costituita dalla riapertura dei reparti Covid e dal …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta