Covid-19. Spostamenti tra comuni, possibile modifica allo stop di Natale

l premier Giuseppe Conte starebbe riflettendo sulla possibilità di rivedere lo stop allo spostamento tra comuni – in particolare i piccoli comuni – nelle giornate del 25 e 26 dicembre e quella del 1° gennaio. Sul punto è in atto un pressing da giorni da parte di settori della maggioranza, in particolare al Senato con il dem Andrea Marcucci e Davide Faraone di Iv, protagonisti di un duro scontro in una riunione la scorsa settimana con i ministri Roberto Speranza e Federico D’Incà. Il pressing è continuato anche nei giorni scorsi e, fonti parlamentari riferiscono all’Adnkronos, di una interlocuzione con il governo sulla questione anche ieri al Senato, in occasione della comunicazioni del premier Conte. E, a quanto viene riferito, il presidente del Consiglio sarebbe intenzionato a ragionare sull’ipotesi di una modifica della norma. Sull’ipotesi di rivedere la norma il premier, a quanto apprende l’Adnkronos, vedrà i capi delegazione al suo rientro dal Consiglio europeo di Bruxellesma anche i capigruppo delle forze di maggioranza. E proprio da Bruxelles il presidente del Consiglio avrebbe chiamato i capi delegazione per confrontarsi rapidamente con loro sull’ipotesi di aprire una riflessione sul tema, trovandoli concordi a un nuovo momento di discussione su una delle norme che ha suscitato maggior dibattito. (ADNKRONOS)

Vedi anche

Pisciottana. Il Presidente Strianese ha approvato oggi il decreto di pubblica utilità del progetto

Pisciottana. Il Presidente Strianese ha approvato oggi il decreto di pubblica utilità del progetto. La Provincia …

Vaccinazioni a quota 15 milioni. “Immunità di gregge entro settembre”

Mentre l’Italia ha superato quota 15 milioni di vaccini anti-covid somministrati, l’Ue fa sapere che …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta