Coronavirus, Piero De Luca (Pd) “COSTRUIAMO E DIFENDIAMO ORA IL FUTURO DEL MEZZOGIORNO”

“Stamattina ho avuto un colloquio molto costruttivo con il Ministro per il Sud e la coesione territoriale, Peppe Provenzano”

Così sui social l’On. Piero De Luca.

“Abbiamo condiviso, come già in altre occasioni- continua il deputato Dem-l’esigenza di impegnare nella Legge di Bilancio ulteriori risorse per la tenuta economico-sociale delle aree del Sud incluse nelle zone rosse, e fondi adeguati per assicurare il rilancio del Mezzogiorno dopo la fase di emergenza.Continuerò a battermi con forza in Parlamento e in tutte le sedi istituzionali perché il Sud abbia non solo il sostegno necessario per superare la crisi sanitaria innescata dal Coronavirus, ma perché diventi anche finalmente volano di crescita ed occupazione per tutto il Paese.

Vanno in questa direzione- spiega Piero De Luca– gli interventi su cui il Governo è già al lavoro: credito di imposta per investimenti in ricerca e sviluppo, decontribuzione per nuove assunzioni.
Sosterrò convintamente queste proposte e proverò ad inserire nella prossima Manovra anche la previsione di un regime fiscale speciale per le aziende che facciano nuovi interventi e creino dunque nuova occupazione nelle aree ZES, riprendendo la proposta di legge elaborata mesi fa con altri colleghi parlamentari democratici. Queste azioni rappresentano solo il primo passo per programmare il futuro e dare respiro alle nostre comunità, ancor più dopo le difficoltà economiche che subiranno in questo momento drammatico. Dobbiamo lavorare ora, infatti, anche per programmare al meglio l’utilizzo nel Mezzogiorno delle prossime importanti risorse europee del Recovery Fund. Non possiamo permetterci di perdere neppure un euro disponibile.Se il Sud riparte-conclude-riparte l’intero Paese”

Vedi anche

Scuola: De Luca proroga dad da seconda elementare fino al 7 dicembre

In Campania viene prorogato fino al 7 dicembre il regime di didattica a distanza dalla …

M5S: “Psr, Guardia di Finanza in uffici Regione Campania. Nostro esposto fondato”

I consiglieri regionali Cammarano e Saiello: “Ora fare chiarezza su anomalie”. I deputati Bilotti e …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta