Coronavirus, migranti positivi al Covid in Basilicata. Iniziato il trasferimento all’Ospedale Celio di Roma

Nelle scorse ore è cominciato il trasferimento verso l’ospedale militare del Celio di Roma di una parte dei 38 migranti bengalesi giunti dalla Sicilia il 15 luglio scorso e risultati positivi al Coronavirus al loro arrivo in Basilicata. Il trasferimento è stato disposto dal ministro della Salute, Roberto Speranza. I migranti l’11 luglio sono sbarcati a Lampedusa dalla Libia e dopo sono stati trasferiti ad Agrigento. Da qui sono partiti per la Basilicata dove in seguito sono risultati positivi al virus dopo l’effettuazione del tampone. I bengalesi sono stati accolti in una struttura di Potenza e in una ad Irsina, in provincia di Matera. Secondo quanto asserito dalle Autorità competenti i migranti non avrebbero avuto contatti all’esterno ma sarebbero stati messi in isolamento al loro arrivo nelle strutture. (ONDA NEWS – Chiara Di Miele)

Vedi anche

Droga in casa, un arresto a Polla: sequestrati 4 chili di hashish

Un meccanico 58enne insospettabile, originario di Polla, è stato arrestato nella giornata di ieri, dai …

Boom di positivi nel Salernitano: 39 nuovi casi

E’ un numero che comincia davvero a far paura: 39 nuovi positivi, in un solo …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta