Ultime Notizie
Home / Cronaca / Coronavirus. La solidarietà del Presidente della Provincia Strianese ai Comuni di Sala Consilina, P​olla, Atena Lucana e Caggiano

Coronavirus. La solidarietà del Presidente della Provincia Strianese ai Comuni di Sala Consilina, P​olla, Atena Lucana e Caggiano

Con Ordinanza del Presidente della Regione Campania, n. 18 del 15 marzo 20200, è stata disposta la quarantena per quattro Comuni della provincia di Salerno: Sala Consilina, Polla, Atena Lucana e Caggiano (Vallo di Diano).

“Purtroppo – dichiara il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese – in questi comuni sono stati registrati episodi di irresponsabilità e di mancato rispetto delle disposizioni previste per contenere la diffusione del contagio da Covid-19. Quindi il Presidente Vincenzo De Luca, visto l’aumento dei contagi verificatosi nell’area interessata e i rischi persistenti nella zona, ha dovuto procedere a questa ulteriore azione restrittiva.

La Asl Salerno ha riscontrato 16 casi positivi così distribuiti: 11 a Sala Consilina, 3 a Caggiano, 1 a Polla, 1 a Atena Lucana. Dunque sarà vietato allontanarsi dal territorio di questi comuni; vietato anche accedervi. Sospese tutte le attività degli uffici pubblici, fatta salva l’erogazione di servizi essenziali e pubblica utilità. Sarà consentito il rientro presso domicilio e abitazione.

Voglio inviare tutta la mia solidarietà e vicinanza a queste comunità e ai loro Sindaci, Francesco Cavallone, Modesto Lamattina, Rocco Giuliano, Luigi Vertucci. Ho sentito per telefono alcuni di loro e sono veramente dispiaciuto per questo stato di cose. Ancora una volta infatti voglio fare appello a tutti i cittadini della nostra bella provincia perché siano responsabili e seguano scrupolosamente le indicazioni date da Governo e Regione per contrastare il Covid-19. Altrimenti siamo costretti ad assistere a situazioni di questo genere, in cui intere comunità vengono travolte dai comportamenti incoscienti di pochi irresponsabili.

Questo è un danno enorme che ricade sulla pelle di migliaia di cittadini che vivono in questi comuni del Vallo di Diano, a loro va tutta la mia vicinanza nella speranza che non accadano più atti del genere.”

Vedi anche

Coronavirus: fondi ai comuni, Guzzo consigliere Camerota Riparte: “Presumibilmente al Comune di Camerota saranno assegnati 50mila euro”

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha stanziato ulteriori risorse per il fondo di solidarietà …

Coronavirus: Caldoro, un assegno di almeno 600 euro per chi ha bisogno 

“Subito un assegno mensile, di almeno 600 euro, alle famiglie campane in difficoltà, per garantire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta