Coronavirus, il decreto legge per lo sport: porte chiuse fino al 3 aprile. Gli eventi non si potranno disputare nelle zone rosse

ROMA – Lo sport va avanti, ma lo fa a porte chiuse almeno fino al 3 aprile. E’ quanto è stato stabilito all’interno del Decreto Legge che è stato approvato questa sera. Così come aveva anticipato nel pomeriggio il ministro Spadafora, i campionati andranno avanti ma a porte chiuse per tuti gli eventi sportivi mentre saranno sospesi gli eventi nelle zone rosse. Inoltre ci sarà l’obbligo per i tesserati di effettuerà  controlli idonei.

Come cambia la serie A? Questo il calendario di questo fine settimana:

SABATO 7 MARZO
ore 20.45 Sampdoria-Verona

DOMENICA 8 MARZO
ORE 12.30 Milan-Genoa
ORE 15 Parma-Spal
ORE 15 Sassuolo-Brescia
ORE 18: Udinese-Fiorentina
ORE 20.45: Juventus-Inter

Vedi anche

Comitato Regionale Campania: “Sospensione di tutte le attività sportive dilettantistiche fino al 15 marzo 2020”

Comunicato Ufficiale n. 64/C5 del 5 marzo 2020 COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE CAMPANIA SOSPENSIONE DI …

Arriva l’undicesima Corsa del Mito, unisce le leggende di Camerota e Palinuro

E’ in programma per sabato 9 maggio 2020 l’undicesima edizione della Corsa del Mito, la gara podistica organizzata …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta