Coronavirus, De Luca: “Quarantena per le persone che rientrano da Paesi a rischio”

“Abbiamo verificato, negli ultimi giorni, che l’80 per cento dei contagi registrati deriva da contatti con cittadini provenienti o rientranti dall’estero. E’ indispensabile sottoporre quanti arrivano o rientrano dall’estero all’obbligo di quarantena in relazione ai voli provenienti da Paesi a rischio”. E’ quanto sostiene il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. “Sono indispensabili il controllo della temperatura corporea ma anche test sierologici, e una stretta rigorosa sui controlli, altrimenti diventerà inevitabile la chiusura delle frontiere – sostiene – L’invito ai cittadini è di rispettare rigorosamente le misure di precauzione e prevenzione previste, senza le quali va evitato di avere contatti con quanti, anche familiari, rientrano da viaggi all’estero”.

Vedi anche

Vaccini, Pfizer ancora ritardi nelle consegne: slitta l’inizio delle somministrazioni agli over 80

I ritardi di Pfizer nelle consegne fanno slittare – come titola il quotidiano “Il Mattino” …

Covid Cilento: Vibonati piange la morte di 57enne

Un’altra vittima del Covid nel Golfo di Policastro. Nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale di …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta