Ultime Notizie
Home / Cronaca / Coronavirus, Comune di Camerota: Sospensione tributi fino al 31 maggio 2020

Coronavirus, Comune di Camerota: Sospensione tributi fino al 31 maggio 2020

L’Amministrazione comunale di Camerota era in attesa da giorni del decreto ‘Cura-Italia’ per predisporre ha misure di sostegno al tessuto economico locale. Il decreto, emanato dal governo e che contiene misure straordinarie per sanità, famiglie e lavoro, prevede la possibilità per gli enti di applicare alcune misure. Il Comune di Camerota, infatti, ha dato vita ad una serie di iniziative volte ad alleviare il carico tributario sulle famiglie e sulle attività commerciali, visto il prolungarsi del periodo di fermo per molte di loro.

«Come avevamo annunciato eravamo in attesa delle nuove disposizioni del governo per sospendere i tributi del Comune di Camerota – ha sottolineato il sindaco, Mario Salvatore Scarpitta -. Questa delibera era necessaria per andare in contro ai cittadini del nostro Comune in difficoltà dopo l’emergenza del Covid-19 che ha travolto tutti».

La determina prevede che:

• sono sospese, fino al 31 maggio 2020, le scadenze fissate da norme regolamentari dell’ente relativamente al pagamento dei tributi nonché quelle relative a rateizzazioni, versamenti spontanei, avvisi bonari di pagamento, e adempimenti tributari fissati da norme regolamentari;

• sono sospese, altresì, fino al 31 maggio 2020, le attività di invio ed emissione di avvisi di pagamento ordinari e suppletivi, atti di accertamento esecutivi di cui alla Legge n. 160/2019, ingiunzioni di pagamento, intimazioni di pagamento, atti di precetto, diffide ad adempiere, azioni esecutive e cautelari, inviti o solleciti di pagamento;

• i predetti termini decorreranno nuovamente dall’01 giugno 2020, salvo diversa disposizione del Governo in materia di finanza e fiscalità locale;

• qualora nel periodo di sospensione sopra richiamato fosse necessario interrompere termini prescrizionali gli atti saranno regolarmente emessi al fine di evitare danni erariali per I’ Ente, ma le scadenze saranno sospese secondo le prescrizioni sopra richiamate;

• il presente provvedimento sarà comunicato a tutte le associazioni di categoria, alla CCIA dì Salerno, al Responsabile del Servizio Tributi del Comune di Camerota, alla SO.G.E.T. Spa quale Concessionario della riscossione Tributi del Comune di Camerota, all’Agenzia delle Entrate Riscossione, per le riscossioni di propria competenza.

Vedi anche

Coronavirus: fondi ai comuni, Guzzo consigliere Camerota Riparte: “Presumibilmente al Comune di Camerota saranno assegnati 50mila euro”

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha stanziato ulteriori risorse per il fondo di solidarietà …

Coronavirus: Caldoro, un assegno di almeno 600 euro per chi ha bisogno 

“Subito un assegno mensile, di almeno 600 euro, alle famiglie campane in difficoltà, per garantire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta