Coronavirus, Cirielli (FdI): “De Luca attacca le forze dell’ordine per mascherare i suoi disastri”

“De Luca è fuori controllo, andrebbe interdetto politicamente”. Lo dichiara, in una nota, il Questore della Camera e parlamentare campano di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli, a seguito delle dichiarazioni rilasciate da De Luca a Vallo della Lucania (Salerno): “E’ vergognoso e oltraggioso il suo scaricabarile nei confronti le Forze dell’Ordine, per mascherare il disastro dei ritardi sui tamponi e sui controlli all’aeroporto di Capodichino (Napoli). I nostri uomini e le nostre donne in divisa – aggiunge Cirielli – andrebbero solo ringraziati per l’impegno che, quotidianamente, mettono in campo con enormi difficoltà per garantire la sicurezza nelle nostre città. E spesso vengono finanche insultati ed aggrediti senza ricevere alcuna solidarietà dal Governo Pd-M5S, sostenuto anche da De Luca. Se l’emergenza sanitaria sta nuovamente degenerando in Campania, la colpa è soltanto di chi non ha adottato nei tempi giusti le doverose misure di informazione, di prevenzione e di sicurezza per impedire l’incremento dei contagi, riaprendo le discoteche e non chiudendo le frontiere mettendo così in pericolo la salute dei cittadini. E questa persona è proprio De Luca che, insieme al suo partito (il Pd), di fronte a questa drammatica situazione, dovrebbero soltanto chiedere scusa ai campani e alle Forze dell’Ordine”.

Vedi anche

Droga in casa, un arresto a Polla: sequestrati 4 chili di hashish

Un meccanico 58enne insospettabile, originario di Polla, è stato arrestato nella giornata di ieri, dai …

Emergenza contagi in Campania, frenata di De Luca: “Non voglio chiudere tutto”

Una frenata c’è stata. Ieri pomeriggio, Vincenzo De Luca, non ha fatto una vera e …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta