Coronavirus, ad Agropoli perde la vita 34enne

Un 34enne di Agropoli  è deceduto questa mattina nel reparto di Terapia intensiva del Covid Hospital della città cilentana. Il giovane aveva contratto il virus e le sue condizioni erano apparse sin da subito critiche. A fine ottobre aveva perso la madre, anche lei positiva, ma deceduta a causa di un ictus. Risulta contagiato anche il fratello. La tragica notizia è stata comunicata attraverso i social dal sindaco di Agropoli, Adamo Coppola. “È con profondo dispiacere che devo annunciarvi il decesso di un altro nostro concittadino. Era ricoverato nel reparto di terapia intensiva del presidio Covid di Agropoli. Dal principio le sue condizioni sono apparse critiche fino, purtroppo, alla sua scomparsa, avvenuta questa mattina. Un abbraccio forte alla famiglia da parte mia e dell’intera Amministrazione che rappresento per questa perdita tanto dolorosa. Oggi è un giorno triste per tutta la Comunità.

Vedi anche

Michele Cammarano (M5S): “Salveremo vite umane con il taglio dei nostri stipendi”

Alla presenza dei dirigenti sanitari, dei sindaci e degli amministratori locali, questa mattina il presidente …

Ascea, s’introduce clandestinamente in una casa vacanza: arrestato

ASCEA – I carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno tratto in arresto K.L., …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta