Contagi, gli ospedali di nuovo sotto stress: troppi ricoveri in terapia intensiva

Gli ospedali italiani sono di nuovo in sofferenza. L’aumento dei contagi, anche in questa fase 2 del Covid sta facendo registrare – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – anche un progressivo aumento delle ospedalizzazioni e dei malati curati in terapia intensiva. Partiamo dai ricoveri: dal 21 luglio al 7 settembre, i malati con sintomi che hanno varcato la soglia di un Covid center sono passati da 732 a 1.719. Sul fronte delle terapie intensive dal 28 luglio (dato più basso dell’epidemia) si è passati da 40 a 142 casi il 7 settembre (+255%) al netto dei decessi e dei guariti sottratti.

Vedi anche

Boom di positivi nel Salernitano: 39 nuovi casi

E’ un numero che comincia davvero a far paura: 39 nuovi positivi, in un solo …

Coronavirus Campania, 287 positivi su 5584 tamponi effettuati

COVID-19, IL BOLLETTINO ORDINARIO DELL’UNITÀ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA ​ Questo il bollettino di …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta