Home / Economia / Confesercenti sostiene le iniziative del Commercio di  Vallo della Lucania

Confesercenti sostiene le iniziative del Commercio di  Vallo della Lucania

La veloce polemica, prontamente stemperata  dal primo cittadino Vallese Antonio Aloia, apparsa sui social per la mancata prosecuzione dell’iniziativa promossa dai commercianti vallesi circa le magliette dell’ amore di Corso Murat non è passata inosservata agli addetti del commercio provinciale salernitano di Confesercenti.

La Città di Vallo della Lucania dichiara il presidente Provinciale Raffaele Esposito,  vero centro di potere economico  Cilentano, rappresenta da sempre per Confesercenti un importante termometro per le iniziative legate al commercio.

Da sempre i commercianti vallesi hanno dimostrato di essere al passo con il tempi ma soprattutto hanno con il tempo, la passione e la storia delle proprie botteghe ed attività di vicinato, catturato le attenzione di un intero circondario che spesso ed in prima istanza rivolge loro le dovute attenzioni, per una giornata di shopping e di “struscio” cittadino.

Certo, prosegue il Presidente Esposito, nemmeno la città di Vallo della Lucania sfugge alle contraddizione dei giorni nostri, alla crisi ed alla stagnazione economica che attanaglia il nostro Paese dal 2007 e per la quale non si intravedono spiragli di luce.

Tornando alla questione delle “Magliette” dedicate al Corso Murat devo dire che sapevamo  già dell’iniziativa lodevole posta in essere dai commercianti Vallesi, abbiamo attraverso la nostra reggenza locale cittadina,  mi preme ringraziare lo storico Presidente Domenico Arcaro che sta già lavorando attraverso la struttura provinciale a rinnovare il gruppo dirigente cittadino di Confesercenti, dedicato da sempre le dovute attenzioni territoriali, favoriamo le iniziative natalizie assieme alla Camera di Commercio di Salerno e di concerto con l’amministrazione comunale per una maggiore appetibilità delle nostre comunità ed a supporto dei piccoli negozi del commercio.

Siamo certi, conclude il presidente Esposito, che si è subito concertato con i vertici amministrativi cittadini che ben presto, così come anticipato dal Sindaco Aloia, tutelando gli aspetti burocratici e quelli della sicurezza pubblica, essenziali per ogni tipo di attività su suolo pubblico, l’iniziativa potrà essere riproposta con idee diverse anche in altri periodi dell’anno. Confesercenti è pronta ad affiancare queste ed altre iniziative derivanti dal tessuto commerciale locale attraverso la propria struttura tecnica affinché le iniziative possano essere sempre in linea con quanto proposto dalle normative vigenti.

Vedi anche

Camerota, convocato il Consiglio Comunale per il 25 febbraio 2020

Camerota – In data 19 febbraio, il Presidente del consiglio comunale Giuseppina Cammarano convoca l’assise …

Camerota. Il Prefetto di Salerno bacchetta l’amministrazione Scarpitta. Subito il consiglio comunale

Camerota – I gruppi di opposizione Camerota Riparte e Viva Camerota dopo una serie di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta