Confesercenti provincia di Salerno: Le dichiarazioni del Presidente Raffaele Esposito dopo il sit-in di protesta.

Confesercenti provincia di Salerno: Le dichiarazioni del Presidente Raffaele Esposito dopo il sit-in di protesta. “In piazza l’altro giorno con tanti imprenditori salernitani, tanti amici, per il sit-in di protesta prima e per la proposta dopo nei confronti delle istituzioni”. Così Raffaele Esposito Presidente Confesercenti Salerno dopo il sit-in di protesta che ha visto coinvolti tantissimi esercenti di diverse categorie nella giornata di giovedì. “Un imprenditore della ristorazione un coordinatore della nostra rete provinciale dei pubblici esercizi Gennaro Castiello che soffrono da troppo tempo, mentre altre tipologie sulle nostre autostrade lavorano sempre e per i quali stiamo facendo l’impossibile come per tutte le altre categorie. E con Michele Santangelo coordinatore della nostra rete delle agenzie di animazione turistica, due esempi, due rappresentanti delle nostre categorie verticali provinciali autorevoli e professionali. In 14 mesi sono state tante le interlocuzioni spesso quotidiane per ascoltare il disagio e riportarlo ai tavoli della “politica” che sembra ancora non aver capito la gravità della situazione. Si parla spesso in convegni del “domani” – prosegue Esposito – giusto e necessario, ma oggi probabilmente, senza privarci della visione ottimistica, la priorità è il drammatico presente che vivono i nostri piccoli (ma grandi) imprenditori che non vogliono mollare e vedere svanire il proprio sogno costruito tra mille sacrifici in una vita. Un occhio al futuro sì ma uno sguardo ben concentrato sul presente che va affrontato adesso e non più rimandato nell’agenda delle decisioni politiche di tutti i livelli. Voglio ringraziare tutti i nostri imprenditori presenti ed i nostri dirigenti zonali Donato Santimone, Aldo Trezza, Gina Molinaro, Maria Antonietta Aquino, Aldo Severino, Davide Baldi, Aniello Pietrofesa, Nicole Iuliani, Vitale Torsiello. La nostra rete è al servizio delle imprese quotidianamente” – ha poi concluso Esposito -.

Omar Domingo Manganelli

Vedi anche

Alta Velocità, al via i rilievi dei tecnici. Lettera di Rfi ai sindaci del Vallo di Diano, ipotesi di stazione tra Sala e Atena

SALA CONSILINA – Rfi ed il Governo non hanno intenzione di perdere tempo sul progetto …

Riaperture, Esposito: controlli più rigidi ma adesso basta pressione su attività

Riaperture, Esposito: controlli più rigidi ma adesso basta pressione su attività. Il coprifuoco alle ore …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta