Home / Politica / Con il Sindaco Scarpitta la strada Camerota-Lentiscosa non è più un sogno

Con il Sindaco Scarpitta la strada Camerota-Lentiscosa non è più un sogno

Ci vorrà meno di una manciata di minuti per raggiungere Camerota da Lentiscosa e viceversa. La frazione collinare e il capoluogo saranno collegate da una strada. Un’opera storica e molto importante per i cittadini ma soprattutto per lo sviluppo dell’intero territorio comunale. Finalmente tutti e quattro i centri saranno collegati tra loro.

L’Amministrazione Comunale di Camerota, guidata dal Sindaco Mario Salvatore Scarpitta, in rappresentanza e negli interessi dei cittadini e degli agricoltori sulla zona interessata, ed in sintonia con gli strumenti urbanistici vigenti nonché coerentemente con gli atti di pianificazione e programmazione strategica del territorio, ha conferito incarico all’ufficio Tecnico di redigere il progetto per la sistemazione, il ripristino funzionale della strada rurale e per la realizzazione di un ponte di attraversamento sul Vallone delle Fornaci, che durante il periodo invernale rende impossibile l’attraversamento dovuto alle piene sull’alveo.

Allo stato attuale la strada rurale in questione si presenta in parte in terra battuta, in parte pietrisco sconnesso ed in parte in misto cementato ed in condizioni pessime dovuto al continuo deflusso/dilavamento delle acque di superficie che, non essendo canalizzate invadono continuamente la superficie stradale. La lunghezza complessiva della strada rurale interessata (che definiremo è di circa due chilometri e mezzo.

Gli interventi di progetto, previsti sull’attuale tracciato della strada rurale esistente, sono finalizzati a migliorare la funzionalità della strada stessa ed in particolar modo riguardano le opere necessarie all’adeguamento del tracciato stradale, della sua stabilità, nonché alla mitigazione degli impatti potenziali di tipo ambientali ed idrogeologici ed in particolare alla opportuna regimentazione delle acque di superficie che sono la causa principale dei dissesti presenti, nel rispetto delle indicazioni e prescrizioni previste sull’area in merito agli interventi ammessi dal Piano del Parco.

«Questo è un altro grande colpo messo a segno da questa Amministrazione – dichiara il Sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta – ridurre i tempi di percorrenza, avvicinare i paesi tra loro e creare nuove infrastrutture, vuol dire molto per il nostro territorio. Ci battiamo ogni giorno per i paesi dell’entroterra, affinchè vengano degnamente presi in considerazione come purtroppo non avveniva ormai da troppi anni. Ci tenevo molto a ringraziare l’On. Luca Cascone, il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese, i consiglieri provinciali del territorio e i tecnici del Comune di Camerota».

Intanto sull’albo pretorio del Comune di Camerota è stato pubblicato il bando a procedura aperta. Lo stesso bando verrà pubblicato sulla Gazzetta n. 18 dell’11 febbraio 2019. Il bando scade il 15 marzo prossimo. L’apertura delle offerte si terrà il 20 marzo 2019. L’importo a base di gara è di 883.358,93 euro. (Comunicato Stampa)

Vedi anche

Enogastronomia, prodotti e cultura: al via “Cilento Di Gusto-Art of Mixology” a Pioppi

“Cilento Di Gusto-Art of Mixology” nasce per gioco, ma anche per convinzione. Oggi, il cibo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta