Comunicazione elettorale per le amministrative 2020. Le condizioni pubblicitarie di CilentoTV-OPERA

Comunicazione elettorale per le amministrative 2020. Le condizioni pubblicitarie di CilentoTV-OPERA
Per chiedere uno spazio sull’emittente CuilentoTV o sul giornale on line CilentoTIME  inviate mail a cilentotv@libero.it
Con le delibere n. 323/20/CONS e n. 324/20/CONS, l’Autorità per le comunicazioni, titolare della vigilanza sulla par condicio elettorale, ha normato la parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per le elezioni amministrative di settembre 2020.
Con la Delibera n. 323/20/CONS, disponibile sul proprio sito da mercoledì 22 luglio 2020, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha fissato i termini e le regole “in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione” relative alle campagne per le elezioni del Presidente della Giunta Regionale e del Consiglio Regionale delle Regioni Liguria, Veneto, Toscana, Marche, Campania, Puglia e Valle d’Aosta, indette per i giorni 20 e 21 settembre 2020, come previsto dalla Legge 22 febbraio 2000, n. 28 e s. m.
In pari data, l’Autorità – con Delibera n. 324/20/CONS – ha fissato i termini e le regole anche per l’elezione diretta dei Sindaci e dei Consigli comunali, nonché dei Consigli circoscrizionali, fissate per gli stessi giorni di settembre 2020.
La “Par condicio” entrerà in vigore da mercoledì 5 agosto 2020 (45 giorni antecedenti il giorno prima delle operazioni di voto).
Riassumiamo, in breve, uanto disposto dalla legge:
La normativa di riferimento in materia di par condicio è contenuta nella legge 22 febbraio 2000, n. 28. Essa disciplina i periodi di campagna elettorale che iniziano a seguito dello scioglimento delle assemblee e della convocazione dei comizi elettorali. Il principio di fondo della cosiddetta par condicio nel settore della stampa si limita ad assicurare condizioni minime comuni a tutti i soggetti politici per l’accesso alla comunicazione politica e pubblicità elettorale (si chiamano messaggi politici elettorali). Nessuna disposizione particolare disciplina, invece, l’informazione che non ha vincoli diversi rispetto ai periodi ordinari.
Entro i 5 giorni successivi alla indizione dei comizi elettorali (giorno di inizio della campagna elettorale), gli editori di quotidiani e periodici devono rendere pubblica la propria eventuale disponibilità ad ospitare messaggi politici elettorali a mezzo di un comunicato (ATTENZIONE: senza questa comunicazione non possono essere pubblicati tali messaggi). In tema di diffusione dei messaggi politici e elettorali su quotidiani e periodici, la legge 28/2000, all’art. 7, comma 2, prevede che tale forma di comunicazione politica sia limitata, nel periodo elettorale, alla pubblicazione di:
– annunci di dibattiti, tavole rotonde, conferenze e discorsi;
– presentazione dei programmi delle liste, dei gruppi di candidati o di singoli candidati;
– confronto fra più candidati.
Sono vietate altre forme di comunicazione politica.
A differenza di quanto accade nel settore radiotelevisivo, per l’editoria è prevista la possibilità di comunicazione politica da parte di singoli candidati.
I messaggi politici elettorali di comunicazione politica devono essere riconoscibili come tali e pubblicati in box chiaramente evidenziati e aventi caratteristiche uniformi per ciascuna testata. Devono anche recare la dicitura “messaggio elettorale” ed indicare il nome del committente del messaggio.

IL COMUNICATO PREVENTIVO

Devono essere consentite ai candidati ed alle liste condizioni di parità di accesso. Allo scopo è fatto obbligo agli editori di comunicare preventivamente sulle proprie testate edite la disponibilità ad ospitare messaggi di comunicazione politica elettorale (tale comunicato può essere ripetuto liberamente in qualsiasi modalità). Tale comunicazione deve avere adeguato rilievo grafico. Senza il “comunicato preventivo” non si può ospitare comunicazione politica.
Ai fini della tempestività della comunicazione, i periodici (la cui uscita potrebbe non essere compatibile con i tempi previsti dal regolamento) possono pubblicare il comunicato su un quotidiano o su altro periodico, purché con indice di diffusione analogo. In caso contrario, ed ove la comunicazione fosse resa oltre i termini previsti, la diffusione dei messaggi elettorali potrà aver luogo solo a partire dal secondo giorno successivo al giorno di pubblicazione del comunicato preventivo.

IL DOCUMENTO ANALITICO
Nel comunicato preventivo devono essere indicati il luogo (sede e telefono degli uffici della redazione e della concessionaria di pubblicità) dove, su richiesta, è consultabile un DOCUMENTO ANALITICO recante le condizioni temporali e le modalità di prenotazione delle richieste per fruire degli spazi (ivi inclusa la definizione del criterio di accettazione delle prenotazioni in base alla loro progressione temporale), le relative condizioni tariffarie, distinte, se necessario, tra pagine nazionali e locali, nonché eventuali condizioni di gratuità.
I messaggi politici e elettorali possono essere pubblicati su quotidiani e periodici (nelle forme tassativamente previste) fino a tutto il penultimo giorno prima delle elezioni.

IL TRATTAMENTO FISCALE
A tutti i messaggi politici elettorali pubblicati nei 90 giorni antecedenti la data delle elezioni si applica l’aliquota IVA del 4 per cento.
Presso la sede di CilentoTV-OPERA in via S.Domenico snc a Marina di Camerota si può accedere al listino prezzi per comunicati-spot ed altro. Persona di riferimento Pietro D’Andrea tel. 3202126467.

Vedi anche

Castellabate, Scuola. Firmata ordinanza: sospese le attività didattiche in presenza fino al 3 dicembre

Il Sindaco f.f. di Castellabate decide, con l’ordinanza n. 61 firmata oggi, 19 novembre 2020, …

Coronavirus in Campania, solo 165 medici rispondono all’appello della Regione

Sono165 i medici che hanno risposto al bando della Protezione civileper il reclutamento di 450 …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta