Home / Ambiente / Comuni ricicloni 2018, sul podio Baronissi, Tortorella e Cava de’ Tirreni. Premio Conai a San Giovanni a Piro

Comuni ricicloni 2018, sul podio Baronissi, Tortorella e Cava de’ Tirreni. Premio Conai a San Giovanni a Piro

Comuni ricicloni, il caso più virtuoso in Campania è quello di Tortorella nel Cilento: i suoi 517 abitanti hanno differenziato il 98% dei rifiuti. Al secondo posto per i comuni fino a mille abitanti Schiavoni, nel Beneventano (89%) e con l’88% San Mauro Cilento. Nella categoria 10005000 abitanti nessun comune salernitano sul podio. Nella fascia 5000 e 10mila abitanti in testa i beneventani Apice (84%) e Guardia Sanframondi (83%) e terzo Roccapiemonte con 80%. Nella categoria tra i 10mila ed i 20mila abitanti, il primato va a Baronissi (83%), Monte di Procida (82%) e Bellizzi (81%). Per la fascia 20mila-50mila abitanti leader è Vico Equense (83%), Sarno (82%) e Bacoli (82%). Sopra i 50mila abitanti Pozzuoli (76%), Cava de’ Tirreni (67%) e Acerra (66%). Altri enti salernitani premiati: Montecorice per i centri di raccolta, per la “Scuola Plastic Free” l’Istituto comprensivo Picentia di Pontecagnano, San Giovanni a Piro con il premio Conai per la campagna RiciclaEstate. (La Citta)

Vedi anche

Camerota: opere abusive in località Teano, area Parco del Cilento.Scatta l’ordine di abbattimento

CAMEROTA – Opere abusive nel territorio del Parco e in particolare nel territorio del Comune …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta