Colapesce-Dimartino dal Meeting del Mare di Marina di Camerota al successo clamoroso di Sanremo

. Colapesce-Dimartino dal Meeting del Mare di Marina di Camerota al successo clamoroso di Sanremo. Don Gianni Citro direttore artistico del Meeting del Mare, il festival di musica, arte e cultura più importante del Sud Italia non sbaglia un colpo. La scorsa estate in tanti a Marina di Camerota si sono chiesti ma chi sono Colapesce e Dimartino? Alcuni mesi dopo il ritornello “Metti un po’ di musica leggera perché ho voglia di niente” è nella testa di milioni di italiani. Il successo del duo siciliano parte da lontano, collaborazioni importanti con Carmen Consoli, Samuel ex leader dei Subsonica e la benedizione del maestro Franco Battiato hanno fatto sì che la partecipazione al Festival di Sanremo 2021 li consacrasse definitivamente. La loro “Musica leggerissima” ha già sfondato quota tre milioni di visualizzazioni su Youtube e un milione e 700mila ascolti su Spotify, con soli 200mila ascolti in meno rispetto a “Zitti e buoni” dei Maneskin, brano vincitore della settantunesima edizione della kermesse sanremese. Un successo se si pensa che la canzone di Ermal Meta, classificatasi terza, non raggiunge neppure gli 800mila e che altri artisti con una fan base più ampia come Annalisa e Irama non superano di molto il milione e 700mila ascolti in streaming. Un successo inaspettato sulla carta, ma che è ormai sotto gli occhi di tutti: non c’è appassionato di Sanremo che non abbia ascoltato in loop questo brano  che riporta alla mente quelle atmosfere anni Settanta che fanno bene all’anima e svuotano la mente in un momento così difficile per tutta l’Italia. E allora ben venga un po’ di musica “leggerissima”, soprattutto in vista dell’arrivo della primavera. Il duo Colapesce-Dimartino avrebbe senza dubbio raggiunto il podio, e probabilmente anche vinto il Festival di Sanremo 2021, se i social network – con i vari appelli di influencer e personaggi più o meno noti – non avessero condizionato pesantemente la classifica finale, ma possono sempre consolarsi con il quarto posto e il premio “Lucio Dalla” assegnato dalla sala stampa dell’Ariston.
Omar Domingo Manganelli/Redazione Opera News

Vedi anche

Palco d’Autore 2021, ecco i 20 artisti per la finale nazionale a Salerno

È tutto pronto per la seconda edizione di “Palco d’Autore” che vedrà protagonisti artisti da …

Marina di Camerota capitale della bellezza: domenica la finale regionale di Miss Universe Italy

Marina di Camerota –  Cresce l’attesa in tutto il Cilento, in vista del grande Evento …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta