Cocaina nascosta tra i panini, pusher arrestato a Camerota. In manette un 42enne di Napoli

Lotta allo spaccio nel Salernitano. I militari della compagnia Carabinieri di Sapri, Nucleo Operativo e Radiomobile, diretti dal S. Tenente Forte, hanno arrestato G.A. 42enne di Napoli, già noto alle forze dell’ordine, poiché ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti con finalità di spaccio. E’ stato beccato in auto con 700 euro in contanti e una borsa termica con all’interno 68 involucri di cocaina, per circa 23,50 grammi. Si trova ora presso il carcere di Salerno “Fuorni” a diposizione dell’AG. (Ottopagine)

Vedi anche

Palinuro. Tragedia alla “Grotta azzurra”: muore maresciallo dei carabinieri durante immersione

Un maresciallo dei carabinieri è morto annegato nel mare di Palinuro, nel Cilento, durante una …

Droga e armi, maxi operazione dei carabinieri nel Salernitano: 56 arresti

Dalle prime ore di questa mattina, nella provincia di Salerno, Napoli e Cosenza, i Carabinieri …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta