Home / Salute / Tra Cilento e Vallo di Diano l’elisir di lunga vita. Sono 183 le persone che superano i cento anni

Tra Cilento e Vallo di Diano l’elisir di lunga vita. Sono 183 le persone che superano i cento anni

Sono dati ufficiali dell’Istat aggiornati al 31 Dicembre 2015, quelli che testimoniano quanto il Cilento e il Vallo di Diano siano terre che assicurano longevità ai propri abitanti. La fonte, quanto mai autorevole e certificata, afferma che sono ben 183 i cittadini ultracentenari che risiedono in queste zone; un numero altissimo, superiore non solo a tutti gli altri della Provincia di Salerno e della regione Campania ma, se si considera l’estensione territoriale, al primo posto in tutta la Penisola. Addentrandoci più minuziosamente nell’analisi di questo fenomeno, scopriamo che è Teggiano il comune più longevo, con una popolazione di circa novemila abitanti e dieci centenari, poco più di uno ogni mille. Nei comuni al di sotto dei cinquemila abitanti, il primato spetta ad Ogliastro Cilento, con sette centenari su una popolazione totale di nemmeno duemila anime. Ad Altavilla Silentina si registra un centenario in meno, mentre a Pollica, a cui si fa da sempre riferimento come cittadina simbolo della longevità, troviamo un solo centenario alla data del 31 dicembre scorso, ma in compenso, un gran numero di persone al di sopra degli ottanta anni. Passando poi all’analisi dei centri abitati più grandi, scopriamo che il più longevo è Capaccio, che su oltre ventimila abitanti presenta 9 centenari. Ad Agropoli ci sono invece solo due persone oltre i cento anni, mentre a Vallo della Lucania se ne registrano sette e a Sapri ben otto; Castellabate si ferma a 5 e Sala Consilina a 6. Una ulteriore analisi, ci fa poi scoprire che su 183 centenari totali, sono ben 143 le donne e solo 40 gli uomini. Andando oltre la freddezza dei numeri e dei dati, possiamo tranquillamente affermare che ci sia in queste meravigliose terre un qualcosa di magico e di non replicabile in nessuna altra parte d’Italia, rendendo il Cilento e il Vallo di Diano gelosi custodi di un potente elisir di lunga vita.

Vedi anche

Analisi, si paga di nuovo: dopo ferragosto esami a costo pieno

“Il copione si ripete. I fondi sono finiti. E fino al prossimo 1 ottobre a …

Salute. Esami e diagnostica: da oggi nei laboratori di analisi si paga

Confermato l’alt alle convenzioni per gli esami di laboratorio. Da stamattina infatti, saranno a totale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta