Home / Cronaca / Centola, abusi edilizi nel territorio del Parco del Cilento-Diano e Alburni: scatta ordine di abbattimento

Centola, abusi edilizi nel territorio del Parco del Cilento-Diano e Alburni: scatta ordine di abbattimento

Nuovi abusi nel territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Gli ultimi sono stati segnalati nel Comune di Centola da parte dei Carabinieri della stazione di Pisciotta. I militari hanno eseguito dei controlli su dei terreni di località Cascone individuando un manufatto rettangolare di circa 15 metri per 10 con altezza di 2,70 metri e armatura in ferro finalizzata all’esecuzione di un ulteriore solaio. Le opere erano sono state realizzate in area Parco, in assenza del nulla osta e in difformità al permesso di costruire. I carabinieri hanno informato l’Ente di quanto avvenuto. Il direttore Romano Gregorio ha quindi disposto la demolizione delle opere abusive e il ripristino dello stato dei luoghi entro 90 giorni.L’accertamento dell’inottemperanza alla ordinanza costituisce titolo per l’acquisizione gratuita al patrimonio dell’Ente dell’area interessata dall’abuso e dell’area immediatamente circostante per una superficie complessiva pari a dieci volte la superficie interessata dagli abusi.

Vedi anche

Fabiola Garello sarà il nuovo capitano dei carabinieri di Agropoli

Novità per la compagnia carabinieri di Agropoli. Il tenente Fabiola Garello presto prenderà il posto …

Carceri, in arrivo 41 nuovi agenti in Campania

Rafforzamento del personale di Polizia Penitenziaria in servizio negli istituti di pena italiani. È quanto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta