Ultime Notizie
Home / Cultura / Celle di Bulgheria. La scuola di Poderia intitolata al professore Fatigati

Celle di Bulgheria. La scuola di Poderia intitolata al professore Fatigati

CELLE DI BULGHERIA. Il plesso scolastico di Poderia intitolato al professore Pietro Fatigati. La cerimonia si è tenuta ieri pomeriggio, nella piccola frazione del Comune di Celle di Bulgheria, alla presenza del sindaco Gino Marotta, del parroco don Pietro Tripodi, del professore universitario Pierluigi Venuta e di alcuni nipoti di Pietro Fatigati. “Un atto dovuto – ha spiegato il sindaco Marotta – per ricordare un uomo di cultura che ha dato lustro al nostro Comune e che è sempre stato impegnato per la crescita culturale e civile di intere generazioni”. Il professore Fatigati è venuto a mancare lo scorso mese di marzo, alla soglia di quasi 100 anni di età. E’ stato docente di lettere e storia, illustre uomo di cultura, figura di elevata e lungimirante saggezza. Figlio di una generazione che aveva conosciuto la guerra e la miseria, figlio di un popolo che ha saputo cogliere nella cultura e nell’impegno civile il riscatto morale e politico, mai solo per se stesso ma per tutti. È stato docente di intere generazioni di Cellesi e fu anche consigliere comunale, di area socialista, a cavallo del decennio ’60 ’70 del 900, contribuendo a difendere e a rafforzare le istituzioni democratiche locali e a far rientrare nel perimetro della partecipazione politica intere masse popolari e contadine dapprima escluse.

Vedi anche

Castellabate, al via la rassegna “Libri Meridionali”: la vetrina dell’editoria del sud

Torna il profumo dei libri del sud grazie alla Rassegna “Libri Meridionali”, ideata e diretta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta