Home / Politica / Celle di Bulgheria – Nuova vita per l’Ostello del Mingardo, avviso pubblico per l’affidamento

Celle di Bulgheria – Nuova vita per l’Ostello del Mingardo, avviso pubblico per l’affidamento

CELLE DI BULGHERIA. Un avviso pubblico per affidare l’Ostello del  Mingardo ad un privato. La struttura, di proprietà del Comune di Celle di Bulgheria ed in parte (beni accessori) del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, sorge ai piedi del Monte Bulgheria, a poche centinaia di metri dal fiume Mingardo. Ventiquattro camere con bagno, area reception, cucina, una elegante saletta ristorante, ma anche terrazzi e solarium. E all’esterno un campo da tennis, un campo da bocce, area parcheggio e un vasto giardino. Un patrimonio immobiliare che il Comune ed il Parco intendono dare in gestione per attività turistiche ricettive con un contratto ventennale.  L’importo complessivo a base d’asta è pari a 34.800 euro annui  (30mila euro per l’ Ostello e  4mila e 800 per i beni del Parco). Le rate mensili per la gestione della struttura andranno versate direttamente al Comune di Celle di Bulgheria, mentre per la gestione dei beni accessori andranno versate al Parco. “Un’iniziativa molto importante – ha spiegato il sindaco Gino Marotta – che permetterà al nostro Comune di crescere sul piano turistico ed economico. La struttura è situata in un posto strategico e ben collegato: a due passi dal monte Bulgheria e a pochi chilometri dal mare. Il posto ideale per vivere una vacanza tranquilla tutto l’anno. Siamo certi che in questo modo incrementeremo notevolmente le presenze nel nostro Comune, favorendo l’occupazione dei nostri giovani”.

 

Vedi anche

Firenze. Tommaso Pellegrino (Italia Viva): «Accoglieremo tutti, tranne i poltronisti»

FIRENZE. È stato il presidente del Parco del Cilento,Tommaso Pellegrino, a guidare la carovana dei …

Grande successo per la prima puntata di “Un Mare di Argomenti…” su CilentoTV (video)

È ripartito ieri il programma di CilentoTV “Un mare di argomenti” a cura dell’editore Pietro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta