Ultime Notizie

Castiello (M5S): “Approvato in Senato il disegno di Legge che modifica gli Articoli 9 e 41, a garanzia dell’Ambiente e della Salute

Con una nota sul Profilo Facebook il Senatore pentastellato Francesco Castiello annuncia l’approvazione in Senato del disegno di legge Costituzionale che modifica gli Articoli 9 e 41, a garanzia dell’Ambiente e della salute. Ecco il post:
APPROVATO OGGI IN SENATO IL DISEGNO DI LEGGE COSTITUZIONALE CHE MODIFICA GLI ARTICOLI 9 E 41, A GARANZIA DELL’AMBIENTE E DELLA SALUTE.
L’art. 9 della Costituzione si limita a tutelare il paesaggio, tacendo sull’ambiente. Ora appare completato aggiungendo: “Tutela l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi anche nell’interesse delle future generazioni”.
L’art. 41 della Costituzione viene a sua volta modificato vincolando l’iniziativa economica al rispetto, espressamente, della “salute” e dell’”ambiente”.
Queste modifiche alla Costituzione sono il frutto dell’accresciuta sensibilità e della migliorata percezione dell’esigenza di difesa della natura e dell’ambiente da contaminazioni snaturanti. Si pensi alle alterazioni del sottosuolo e delle falde idriche per sotterramento o sversamento di rifiuti o all’inquinamento da radiazioni: entrambi responsabili della recrudescenza delle malattie tumorali.
Opportuno è il riferimento nel disegno di legge alle nuove generazioni. È un dovere morale e giuridico preservare il contesto naturale liberando i nostri successori dalla dannosa eredità di un ambiente contaminato e compromesso.
L’importanza del disegno di legge è dimostrata dal fatto che con esso, per la prima volta, si fa luogo ad una revisione dei Principi fondamentali della nostra Costituzione.

Vedi anche

Castellabate. Istituito il “Pedibus”: lo scuolabus che va a piedi. Idee Green per il prossimo anno scolastico

A Castellabate si pensa già ai trasporti per il prossimo anno scolastico, grande novità è …

Sanità, Pellegrino (Iv): “Aumentare borse di specializzazione di competenza regionale per far fronte a carenza di specialisti. Presentata interrogazione”.

 “In Campania, Il Piano di rientro imposto dal commissariamento,  ha comportato conseguenze significative nel Sistema …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta