Home / Cronaca / Castiello: “De Luca condanna il Cilento vietando che l’aeroporto di Pontecagnano si chiami “Costa d’Amalfi e del Cilento”

Castiello: “De Luca condanna il Cilento vietando che l’aeroporto di Pontecagnano si chiami “Costa d’Amalfi e del Cilento”

Dopo la recente intervista in esclusiva rilasciata ai microfoni di CilentoTV,  Francesco Castiello senatore M5S, torna ad attaccare attraverso il proprio profilo via social, il Governatore della Campania Vincenzo De Luca sulla questione relativa all’aeroporto di Pontecagnano. “Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni aveva suggerito di denominare l’aeroporto di Pontecagnano, anziché Aeroporto Costa D’Amalfi, Aeroporto Costa D’Amalfi e del Cilento – esordisce Castiello – ma “Don Vincenzo” si è opposto. Non se ne fa nulla. Il Cilento viene azzittito e cancellato restando privo di una preziosa occasione di rilancio della sua immagine in Italia e all’estero. L’area periferica del Regno di Napoli non merita considerazione da parte del dispotico sovrano che ne ha valutato in negativo l’importanza in termini elettorali. Tutto il Cilento come serbatoio di voti non vale quanto un modesto quartiere di Napoli o un circondario della parte nord della provincia di Salerno. Quel che tormenta e anzi terrorizza “Don Vincenzo” – prosegue Castiello – è la perdita delle elezioni e la mancata riconferma come Governatore plenipotenziario della Campania. Di ritornare a Salerno a consolarsi con le luminarie non gli va e non ci pensa proprio. Ma il rifiuto dei Cilentani di dare sostegno ad un governatore arrogante e menefreghista si consolida via via che si avvicina l’appuntamento elettorale della primavera prossima per il rinnovo del consiglio regionale. I Cilentani non porgeranno l’altra guancia dopo lo schiaffo subito con l’esclusione del Cilento dal nome dell’aeroporto di Pontecagnano e intensificheranno al massimo l’impegno affinché parenti, amici e conoscenti, anche fuori dal territorio cilentano, votino contro De Luca, nemico delle periferie e delle comunità marginali” – conclude il senatore pentastellato -.
Omar Domingo Manganelli

Vedi anche

PNCVDA. Tragedia di Simon Gautier :“Non c’è nessun sentiero del Parco in quell’area. Basta mistificare la realtà”

Rispettare la morte di un giovane significa anche preferire il silenzio alla mistificazione della realtà …

In vacanza con la droga nascosta nell’auto: arrestata coppia a Padula

Una coppia di fidanzati bresciani è stata arrestata dai carabinieri con l’accusa di detenzione al fine di spaccio di sostanze …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta