Castellabate: nuovo sequestro di ampia area abusiva

Castellabate – Continua l’operazione di controllo del territorio da parte della Polizia Municipale di Castellabate. Sono stati individuati altri abusi edilizi, ancora una volta in località Vallone Alto. Per questo, su disposizione dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, il Comandante della Polizia Locale coadiuvata dai suoi agenti, dopo un’accurata indagine dell’area in questione e verificate le chiare violazioni delle norme urbanistiche vigenti con il supporto del Responsabile dell’Ufficio tecnico comunale, ha effettuato il sequestro e apposto i sigilli. Le opere abusive, interne ed esterne a un’ampia proprietà immobiliare, si trovano nei pressi di Licosa nella frazione San Marco di Castellabate, in una zona sottoposta a stretto vincolo paesaggistico e ambientale. (Salernonotizie)

Vedi anche

Regionali in Campania, i 5 Stelle vanno da soli: “Presto il candidato governatore”

Il Movimento 5 Stelle correrà da solo alle prossime elezioni regionali in Campania. L’ufficializzazione è …

Zero contagi in Campania, la soddisfazione di De Luca

I dati forniti ieri sera dalla Regione Campania hanno finalmente evidenziato i grandi sacrifici svolti …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta