Home / Cultura / “Castellabate il luogo dell’Incanto” questa sera il Trio le Capinere in “Variegato”

“Castellabate il luogo dell’Incanto” questa sera il Trio le Capinere in “Variegato”

“Castellabate il luogo dell’incanto”, la rassegna al Castello dell’Abate nel centro storico di Castellabate (SA) continua questa sera, 28 agosto, con lo spettacolo intitolato “Variegato: varietà di suoni e parole”, proposto dal trio “Le Capinere”, Sara Cresta, Maria Letizia Beneduce e Fabiola Battaglini, con la regia di Pietro Giorgetti. Sul palco, allestito nella corte interna dell’antico maniero, andrà in scena un’innovativa formula di concerto rappresentato, a metà tra l’idea tradizionale di concerto e quella di rappresentazione teatrale. Una ricchissima varietà di colori, scene, musiche e stati d’animo interpretato magistralmente dalle sue tre protagoniste “Le Capinere”. La storia è ambientata negli anni ’30 e ’40 e viene raccontata attraverso le canzoni più significative di quell’epoca. Ritmi e sonorità romantiche si alterneranno a toni umoristici, forti e travolgenti che saranno sottolineati da cambi di scena velocissimi trasportando il pubblico, in un viaggio “Variegato”, ricco di emozioni e di simpatia. L’evento, che rientra nel calendario delle manifestazioni estive promosse dal Comune, è ad ingresso libero. L’Assessore al Turismo e alla Cultura Luisa Maiuri è soddisfatta dell’ottima riuscita dell’ottava edizione e commenta così l’appuntamento che vede protagoniste “Le Capinere”: «La Rassegna riuscirà anche per questo appuntamento a regalare al pubblico presente un’esperienza emotiva unica, ricca di momenti intensi e di colpi di scena inattesi e vivaci con un repertorio che passa da “Parlami d’amore Mariù”, a “Voglio vivere così”, da “Mille lire al mese” a “Ma le gambe”, da “Malafemmena” a “Non ti scordar di me”». Gran finale giovedì 29 agosto alle ore 22 conAntonio Onorato New Quartet, Alessandro La Corte, Giuseppe Arena e Mario De Paola per il concerto che chiuderà il sipario sull’ottava edizione della kermesse di musica di qualità al Castello dell’Abate.

Vedi anche

Addio Piana del Sele: Capaccio è nel Cilento. Alfieri porta la città nell’Unione dei Comuni Alto Cilento

CAPACCIO PAESTUM . Il sindaco di Capaccio Paestum, Franco Alfieri, ha portato la città dell’Unione dei …

Al Museo Archeologico Provinciale la prima personale dello scultore Loriano Aiazzi a Salerno

Venerdì 20 settembre, alle ore 17,30, presso il Museo Archeologico Provinciale di Salerno, viene inaugurata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta