Castellabate. Campo Carrano candidato al bando “Sport e Periferie” 2020. Adeguato il progetto esecutivo da 690mila euro

Il progetto finalizzato a rendere il campo sportivo A. Carrano di Santa Maria di Castellabate una struttura polivalente e più capiente è stato ridefinito per la partecipazione al bando 2020 “Sport e periferie” del CONI. L’importo stimato dei lavori di ampliamento e adeguamento è di circa 690.000 euro, somma che verrà ricercata intercettando tali fondi per 500.000 euro e cofinanziando la restante parte con risorse comunali. Con il progetto, realizzato d’intesa con la A.S.D. Polisportiva S. Maria Cilento, si prevedono efficientamenti, miglioramenti e manutenzioni straordinarie, andando così ad incidere positivamente sul percorso già avviato di rinascita e di evoluzione generale della struttura sportiva. Il Sindaco f.f., Luisa Maiuri, dichiara in merito: «Il campo sportivo Carrano è ormai diventato una realtà di grande interesse, soprattutto dopo la promozione in serie D della squadra locale. Nell’ottica di questo salto di qualità, abbiamo voluto sposare la pianificazione della A.S.D. Polisportiva Santa Maria Cilento candidando tale importante progetto al bando CONI».

Vedi anche

Nuovo Dpcm: l’Italia in zona arancione. Misure restrittive per evitare un nuovo lockdown nazionale

Entrerà in vigore nelle prossime ore la nuova stretta per evitare che anche l’Italia finisca …

“Legge di Bilancio 2021: nuove misure per la disabilità”

Il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Campania, l’avv. Paolo Colombo, rende note …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta