Ultime Notizie
Home / Cronaca / Carte d’identità, ennesimo furto. A Ceraso violata la cassaforte del Comune: rubati 200 documenti e 340 euro

Carte d’identità, ennesimo furto. A Ceraso violata la cassaforte del Comune: rubati 200 documenti e 340 euro

CERASO. Rubate carte di identità e poche centinaia di euro in contanti al Comune di Ceraso. Il fatto è accaduto presumibilmente tra sabato e domenica, quando gli uffici comunali sono chiusi.
Ignoti si sono introdotti nella casa comunale attraverso una porta di servizio. Una volta all’interno, si sono diretti all’ufficio Anagrafe e quindi alla cassaforte. Con l’ausilio di arnesi da scasso, hanno scassinato la cassaforte e prelevato tutto quanto vi era al suo interno, ovvero circa 200 carte di identità elettroniche e circa 340 euro in contanti, provento delle quote per il rilascio dei documenti da parte dell’ufficio. Ad accorgersi di quanto era accaduto, i dipendenti una volta giunti sul luogo di lavoro ieri mattina, per iniziare la giornata lavorativa. Scattata la segnalazione e la denuncia ai carabinieri, che ora indagano sull’accaduto. Non è la prima volta che in Cilento si verificano episodi simili. Qualche mese fa, ignoti fecero irruzione nel Comune di Cicerale e portarono via tutto quanto necessario per predisporre le carte di identità elettroniche, quindi oltre alle tessere formato bancomat, anche il computer e la stampante apposita. Non è escluso che chi ha agito lo abbia fatto di proposito per procurarsi documenti da poter utilizzare per eventuali falsificazioni o per cederli a soggetti per il medesimo fine. I militari stannoverificando la presenza di eventuali telecamere di videosorveglianza nei pressi del municipio e nelle arterie limitrofe al fine di cercare di individuare gli autori del furto. (Andrea Passaro – LA CITTA)

Vedi anche

Confesercenti incontra il Prefetto di Salerno

Questa mattina il Presidente della Confesercenti provinciale di Salerno, dott. Raffaele Esposito, ed il direttore …

Provincia di Salerno. Il Presidente Strianese sul Cavalcavia sulla SR ex SS 267 nel Comune di Castellabate

Il dissesto strutturale che interessa il Cavalcavia sulla SR ex SS 267 posto al Km. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta