Carabinieri in lutto: muore a 49 anni Pasquale Caputo nel salernitano

Una drammatica notizia ha sconvolto la comunità di Poderia, piccola frazione di Celle di Bulgheria. Il Maresciallo Maggiore Pasquale Caputo, in servizio presso l’Aliquota Radiomobile di Vallo della Lucania, è stato ritrovato privo di vita all’interno del garage della propria abitazione. Il 49enne era andato in giardino per effettuare un po’ di pulizie con il tagliaerba. A ritrovare l’uomo è stata la moglie che non sentendo più il rumore del tagliaerba è uscita a cercare il marito, rinvenuto subito dopo nel garage di casa. La donna ha subito allertato i sanitari del 118 che giunti sul posto hanno tentato più volte di rianimarlo ma purtroppo per il Maresciallo Caputo non c’è stato nulla fare. Il militare è morto per cause naturali. Sul posto immediato è stato anche l’arrivo dei Carabinieri della Stazione di Torre Orsaia agli ordini del Maresciallo Domenico Nucera e dei colleghi dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Vallo della Lucania. Una tragedia che non solo ha sconvolto la comunità di Poderia ma tutte le persone che conoscevano il Maresciallo Caputo, molto amato e stimato da tutti. (Maria Emilia Cobucci –ONDA NEWS)

Vedi anche

Coronavirus, positivo il sindaco di Santomenna. Il primo cittadino Venutolo: «Tornerò presto»

SANTOMENNA – Un messaggio sui social per “giustificare” la sua lunga assenza. E svelare di …

Giustizia lumaca, il record spetta al Tribunale di Vallo: c’è una causa ferma dal 1966

Giustizia lumaca, il record spetta al Tribunale di Vallo: c’è una causa ferma dal 1966. Giustizia …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta