Capaccio. Studenti intossicati all’Alberghiero

Capaccio. Una decina di studenti intossicati, sei dei quali, più un’insegnante, trasportati in ospedale . E’ quanto è avvenuto  oggi presso l’Istituto professionale statale per i servizi alberghieri e ristorazione “Piranesi”, situato nella borgata Santa Venere, durante una lezione di cucina. Un’intera classe sarebbe stata vittima delle esalazioni anomale causate dal malfunzionamento del forno dove, in quel momento, stavano cuocendo delle pizze realizzate dai ragazzi. Gli studenti e una docente che stava con loro hanno cominciato ad accusare mal di testa e nausea. Subito è stata allertata la centrale operativa del 118. Sul posto, visto il numero delle persone coinvolte, sono giunte cinque ambulanze. Per sei degli studenti coinvolti è stato necessario il trasporto in ospedale presso i plessi di Eboli e Battipaglia. Nessuno ha riportato gravi conseguenze. Dopo i controlli sono stati tutti dimessi. Contattati anche i vigili del fuoco e i carabinieri agli ordini del tenente Francesco Manna.

Vedi anche

Capaccio Paestum, l’autovelox mobile è di nuovo attivo

CAPACCIO PAESTUM – Automobilisti ed autisti di mezzi pesanti, come coloro che utilizzano i veicoli …

Morte di Simon, i genitori contro l’archiviazione chiesta dalla procura di Vallo

I  genitori di Simon Gautier hanno presentato opposizione contro la richiesta di archiviazione avanzata dalla …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta