Home / Cronaca / Capaccio-Paestum, atti osceni in luogo pubblico, due uomini identificati e sanzionati

Capaccio-Paestum, atti osceni in luogo pubblico, due uomini identificati e sanzionati

Gli agenti della Polizia Locale, agli ordini del tenente Sofia Strafella, durante un servizio di controllo del territorio, hanno sorpreso quattro persone, tutte di sesso maschile, mentre praticavano sesso all’interno della pineta, in località Varolato. Dopo un breve inseguimento a piedi, gli agenti sono riusciti a fermare due dei quattro uomini, non residenti sul territorio comunale di Capaccio Paestum, identificandoli e sanzionandoli con 6600€. Nei confronti dei due, inoltre, è stato emesso un provvedimento di allontanamento dal territorio comunale di Capaccio Paestum. L’operazione rientra nell’ambito dell’attività di controllo quotidiana del territorio per prevenire e reprimere ogni tipologia di reato.

Vedi anche

Rapinava e picchiava i trans in casa: 45enne non potrà tornare più in Campania

Un 45enne residente a Fisciano, ma originario della Calabria, è stato denunciato, questa mattina, con l’accusa di rapine e lesioni personali. Le due …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta