Home / Cronaca / Capaccio. “A Ponte Barizzo nessuna luminaria” , cittadini protestano

Capaccio. “A Ponte Barizzo nessuna luminaria” , cittadini protestano

Capaccio. << Mentre in altre zone le luminarie si sprecano, la nostra borgata  è lasciata al buio>>. A protestare sono i residenti di  Ponte Barizzo, contrada periferica che insiste lungo la Statale 18, e che rappresenta un importante ingresso alla Città dei Templi. << Come sempre anche nel caso del Santo Natale – lamentano i residenti – veniamo penalizzati. Nei giorni scorsi il Comune ha installato due sole decorazioni natalizie vicino alla chiesa.  Non si è, invece, risparmiato in altre località dove sono state installate numerose luminarie artistiche, vedi Capaccio scalo con il giardino incantato. Capaccio scalo rappresenta probabilmente uno dei centri urbani del nostro comune più importante, ma è altrettanto vero che a Ponte Barizzo ci sono tantissime attività commerciali e di servizio, e abitazioni. Inoltre, nei pressi della rotatoria realizzata dall’Anas sulla statale18, insiste una grande effige in ceramica decorata, dove è raffigurata la Madonna al centro della famosa Porta Rosa di Velia. L’effige dipinta dal maestro Mario Romano di Gioi Cilento,  e realizzata a Vietri sul Mare, riporta la scritta “Benvenuti nel Cilento, terra di Maria”. La lastra raffigura alcuni santuari mariani e luoghi di grande attrazione turistica, ricadenti nel territorio della Diocesi di Vallo della Lucania. Sulla ceramica sono rappresentati, inoltre, i 54 stemmi dei Comuni che compongono la Diocesi e il logo del Parco. Al centro delle maioliche è raffigurata, in basso rilievo di terracotta decorata, la Madonna, patrona del Cilento>>. Le luminarie sono state collocate in via Magna Graecia, via Italia ’61 e viale della Repubblica. Realizzato anche un albero alto 17 metri e del diametro di 7 metri in via Magna Graecia che si  illuminerà l’8 dicembre dando ufficialmente il via agli eventi del “Natale al Villaggio”. Le luci sono a cura della ditta Duemmeillumination di Laurino e realizzate in collaborazione con la Bcc  di Capaccio-Paestum. La scelta di Capaccio scalo per le luci d’artista è stata dettata dal fatto che in questa zona si concentra il maggior numero di negozi e rappresenta il centro commerciale della città.(voce di strada)

Vedi anche

Notte di Paura a Sarno: incendio domato. Elicotteri in azione all’alba

L’incubo a Sarno si è materializzato intorno alle 17.30 di ieri. Prima un piccolo rogo …

Buonabitacolo. Arrestato 53enne per maltrattamenti in famiglia

La scorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta