Cammarano: “Basta gabbie negli allevamenti, tuteliamo il benessere degli animali e la salute dei consumatori”

Cammarano: “Basta gabbie negli allevamenti, tuteliamo il benessere degli animali e la salute dei consumatori”

Mozione del presidente della Commissione speciale aree interne: “Campania sia in prima linea in questa battaglia”

“La Campania si ponga alla testa della battaglia per mettere fine alle condizioni drammatiche a cui spesso sono sottoposti gli animali all’interno degli allevamenti intensivi, chiusi in gabbia o stipati in recinti sovraffollati, costretti a vivere nella melma e tra i loro stessi escrementi. Le conseguenze, oltre che per la salute degli stessi animali, possono anche ripercuotersi sull’uomo, a seguito della diffusione di virus e batteri. Una situazione già denunciata da “End the Cage Age”, che ha consegnato alla Commissione Europea 1,4 milioni di firme, incontrando la massiccia adesione di europarlamentari di tutti gli schieramenti. Un recente rapporto dell’Istituto per le politiche ambientali europee, inoltre, ha sottolineato che la fine dell’uso delle gabbie renderebbe l’agricoltura più sostenibile, migliorando le condizioni di lavoro nelle zone rurali”. Lo denuncia il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e presidente della Commissione speciale Aree Interne, che ha presentato una mozione alla giunta regionale nella quale chiede che la Regione metta in campo iniziative “a supporto della transizione ad allevamenti senza gabbie e rispettosi del benessere animale”.

“La zootecnia svolge un ruolo fondamentale nella filiera agroalimentare della Campania – scrive Cammarano nella sua mozione – con evidenti ricadute economiche e sociali sull’intero comparto. Migliorare le condizioni di vita nei nostri allevamenti, equivale anche migliorare la genuinità dei nostri prodotti, oltre che a salvaguardare la salute degli animali. La Campania può fare da modello e da sprone per mettere fine, una volta per tutte, all’era delle gabbie”.

Vedi anche

Green pass Italia e regole zona gialla, cosa chiedono le Regioni

Ipotesi Green pass per bar, ristoranti e le attività nei luoghi pubblici, nuovi parametri e …

Covid:De Luca lancia assalto a giovani per eliminare dad. Target 70% studenti vaccinati, ora sotto il 50% 12-19 anni

Un invito secco ai giovani a vaccinarsi, e alle famiglie a spingerli verso la somministrazione …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta