Camerota: torna a farsi sentire l’opposizione. Del Gaudio attacca: “nessun rispetto per Lentiscosa”

CAMEROTA – Torna a farsi aspra la contesa tra maggioranza e opposizione a Camerota. Dopo il duro comunicato stampa sulla questione Soget dei consiglieri di opposizione del gruppo Camerota Riparte (con Guzzo che lamenta arroganza, ostracismo e strafottenza da parte dell’amministrazione Scarpitta, rea di non convocare il consiglio comunale dopo ben due diffide da parte del Prefetto), questa volta è il numero due dell’opposizione Enzo Del Gaudio, via social, a scagliarsi contro il primo cittadino: “Correva il 19 aprile 2019, quando, durante l’approvazione del DUP in Consiglio Comunale, il Sindaco elencava le innumerevoli opere che a breve sarebbero state realizzate a Camerota e anche a Lentiscosa, frazione che lo scrivente si onora di rappresentare in seno al Consiglio. – esordisce Del Gaudio – A sentire l’atto programmatico la mia frazione sarebbe diventata presto un cantiere vivente, cosa che, peraltro, ho sentito troppo spesso, quasi come una poesia imparata a memoria a scuola. Io dai banchi dell’opposizione presi la parola pregando il Sindaco di non fare inutili promesse che mai e poi mai sarebbero state mantenute, mettendo in evidenza che i veri lentiscosani (QUELLI VERI) non sono soliti ed inclini a prese in giro e che amano accontentarsi di piccole opere ordinarie e utili per la comunità. – aggiunge Del Gaudio – Proprio in tal senso chiesi, invece di pensare a opere stratosferiche, di aggiustare almeno il Corso S.Rosalia con un pò di asfalto, tratto di strada deturpato dagli operai che lavorano per il depuratore e lasciato in condizioni tali da rovinare le autovetture che lo percorrono e pericoloso per bambini ed anziani che lo attraversano a piedi. La risposta fu secca e sicura, come al suo solito del resto: “entro gli inizi di maggio, considerato che devono operare anche gli operai del gas, tutto sarà risolto”. Il 7 maggio, in occasione del successivo Consiglio Comunale, misi in evidenza a tutto il Consiglio che ancora nulla era stato fatto e sollecitai nuovamente la sistemazione della strada per evitare di trascorrere l’estate con il Corso in tali vergognose condizioni. La promessa fu rinnovata dal Sindaco, SEMPRE CON TONO CERTO E SICURO DI SÈ, ma ad oggi nulla è stato fatto. ALTRO CHE GRANDI OPERE. Ci aggiorniamo al prossimo Consiglio Comunale” – conclude Del Gaudio -.

Omar Domingo Manganelli

Vedi anche

San Pietro al Tanagro: Inizia oggi il Forum dei Giovani.

 San Pietro al Tanagro: Inizia oggi il Forum dei Giovani. Al via ufficialmente oggi il …

Confesercenti: Alta Velocità per il Cilento, lavoriamo per garantire la “normalità” dei servizi

Confesercenti: Alta Velocità per il Cilento, lavoriamo per garantire la “normalità” dei servizi. La normalità …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta