Camerota, Spiaggia del Mingardo riaperti i Parcheggi. Scarpitta: “Grazie a chi negli anni ha avuto la fiducia nell’amministrazione”

CAMEROTA – Il 14 agosto scorso, nella zona Mingardo, sono state riaperte le aree pubbliche che furono sequestrate tre anni fa. Ecco la dichiarazione del Sindaco Mario Scarpitta dal suo profilo Facebook: Dopo attente e dettagliate valutazioni da parte della Procura della Repubblica del Tribunale di Vallo della Lucania, i terreni sono rientrati in possesso del Comune di Camerota. Con ordinanza contingibile ed urgente, si è consentita la sosta temporanea gratuita solo quando, lungo il litorale di Cala del Cefalo, la circolazione diventa ingestibile e pericolosa.

La situazione viaria dal giorno dell’apertura è nettamente migliorata, soprattutto per quanto concerne la sicurezza e la fruibilità del traffico. Anche gli stabilimenti balneari e le attività che insistono su quella zona, hanno espresso il loro parere positivo a riguardo. Un lavoro sinergico tra il Comune di Camerota, la Procura di Vallo della Lucania, i tecnici e la Provincia di Salerno che ha – oltretutto – autorizzato gli accessi.

Molte altre aree resteranno chiuse per evidenti motivi di sicurezza, senza la possibilità di essere riaperte.

Le percorrenza dell’arteria che collega Marina di Camerota a Palinuro ed alle uscite della strada statale 18 Cilentana, è migliorata visibilmente. Con le aree chiuse, a volte, si impiegava anche un’ora per percorrere meno di due chilometri.

Un ringraziamento sentito all’avvocato Natale per l’impegno profuso e il lavoro svolto. Grazie anche a chi, negli anni, ha avuto pazienza e ha dimostrato fiducia nell’operato dell’Amministrazione Comunale, affinchè le aree tornassero nella disponibilità dell’ente e di conseguenza dei cittadini e dei turisti.

Adesso sarà necessario avviare l’iter per una generale riorganizzazione della viabilità e dei servizi in quella zona, nonché progettare – di concerto con gli operatori del settore e gli addetti ai lavori – una nuova prospettiva per l’intera area del Mingardo che diventerà, insieme agli altri, il prossimo obiettivo – concclude Scarpitta

Vedi anche

Covid. Aggiornamento nel Comune di Camerota

E’ arrivata una bellissima notizia. Sono guariti tutti i cittadini di Marina di Camerota che …

Sanza. Certificata la guarigione di altri cinque pazienti Covid. Nelle ultime 24 ore accertato anche un nuovo caso

Sanza. Arrivano buone notizie dagli esiti dei tamponi di controllo effettuati nei giorni scorsi. Cinque …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta