Home / Politica / Camerota, il sindaco Scarpitta vieta vendita bottiglie vetro durante eventi Natale e Capodanno

Camerota, il sindaco Scarpitta vieta vendita bottiglie vetro durante eventi Natale e Capodanno

Il sindaco di Camerota, Mario Scarpitta, ha emanato, nella giornata di ieri, martedì, un’ordinanza per vietare la vendita di ogni tipo di bevanda contenuta in lattine e in bicchieri di vetro, in bottiglie di vetro o confezioni di vetro, dalle ore 20 fino a chiusura, per le serate che vanno dal 23 dicembre 2017 al 2 gennaio 2018. Su tutto il territorio comunale di Camerota, infatti, si terranno eventi e manifestazioni di vario genere che dovrebbero richiamare un elevato numero di persone e turisti e che la natura degli eventi, potrebbe indurre ad un notevole consumo di bevande. Le bevande nei contenitori in vetro e in alluminio possono, logicamente, far registrare episodi di uso improprio degli stessi nonché dispersione – nelle aree interessate dalle manifestazioni e nelle aree adiacenti – di un elevato numero di lattine in alluminio e di bottiglie di vetro i cui frammenti in caso di rottura possono costituire serio pericolo per l’incolumità delle persone. Il primo cittadino ha ritenuto di dover tutelare la sicurezza e preservare l’ambiente, creando, nel contempo, le condizioni affinché vi sia maggiore garanzia di ordine pubblico. Per questi motivi ha vietato a tutti i titolari di esercizi pubblici la vendita e la somministrazione di bevande in recipienti di alluminio e in vetro dalle ore 20,00 e sino alla chiusura. Resta ferma, logicamente, per le attività autorizzate, la facoltà di vendere per asporto le bevande in contenitori di plastica. Toccherà agli agenti della Forza Pubblica e a chiunque spetti il compito, di far rispettare l’ordinanza.

Vedi anche

Camerota, Ottobre/Culturale sabato 12 “Convegno sull’Archeologia” presso l’ufficio la Perla del Cilento

A nove anni dal suo omicidio, la morte del sindaco eroe Vassallo è ancora senza risposte

Ancora una volta “Le Iene” hanno provato a fare chiarezza sulla morte di Angelo Vassallo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta