Home / Cronaca / Camerota propone apertura posticipata scuole, Cilento risponde ‘presente’

Camerota propone apertura posticipata scuole, Cilento risponde ‘presente’

«L’anno scorso abbiamo avanzato l’ipotesi di poter concretamente posticipare l’apertura dei plessi scolastici del Comune di Camerota e del Cilento. Oggi, a distanza di un anno, noto con molto piacere che il territorio ha fatto squadra e i Comuni costieri, in modo compatto, hanno fissato l’apertura al 16 settembre». E’ quanto dichiara Mario Salvatore Scarpitta, sindaco di Camerota, che l’anno scorso è stato addirittura raggiunto dalle telecamere di Studio Aperto quando avanzò per primo questa ipotesi. «E’ importante che tutto il territorio del Cilento comprenda l’importanza di spostare almeno di una settimana il suono della prima campanella – aggiunge il primo cittadino – la nostra costa, i nostri paesi litorali, vivono di turismo e a settembre il clima permette ancora di lavorare e avere un buon flusso di visitatori». «Il periodo indicato risulta essere, per le attività turistiche e ristorative, di particolare interesse per la stagione estiva non ancora conclusa e con numerosi turisti e villeggianti presenti sul territorio comunale e del comprensorio che non facilita la viabilità propria del periodo scolastico» si legge infatti sull’ordinanza sindacale numero 52 del 2 settembre 2019. «Il persistere dell’elevate temperature – altro motivo alla base della scelta – creano nei locali scolastici condizioni di rischio per la salute e il benessere dell’utenza». Anche Camerota, quindi, aprirà i cancelli delle scuole il 16 settembre anzichè l’11.

Vedi anche

Ascea. Maltrattamenti e l’ombra della violenza sessuale ai danni della figlia. Arrestato

Ieri a Roma i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, coordinati dalla locale Procura della …

Prof derisa a scuola a Salerno, Presidente De Luca: ‘Perso principio di autorità’

«In Italia, come sostengo da decenni,  si è perduto il principio di autorità che è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta