Home / Cronaca / Camerota, progetto obiettivo: Assolti il Sindaco Romano e l’ex primo cittadino Antonio Troccoli

Camerota, progetto obiettivo: Assolti il Sindaco Romano e l’ex primo cittadino Antonio Troccoli

Camerota – Inchiesta progetto obiettivo: assolti il sindaco Antonio Romano, l’ex primo cittadino Antonio Troccoli (oggi capostaff del comune) e l’intera giunta del 2004. Rinvio a giudizio invece per i funzionari coinvolti nell’inchiesta su presunte indennità non dovute. La vicenda del progetto obiettivo era partita dopo una denuncia dell’ex sindaco Bortone nel 2010. E stata espressa massima soddisfazione anche da parte del gruppo di maggioranza de La Sveglia che sostiene l’attuale sindaco Romano. “Abbiamo sempre avuto fiducia nella giustizia cosi come abbiamo sempre creduto nell’innocenza di tutte le persone coinvolte. Prendiamo atto che l’assoluzione con formula piena del sindaco Romano è uno schiaffo a chi ha costruito la scorsa campagna elettorale su vicende giudiziarie che non erano state definite. Chi chiese le dimissioni dei politici indagati – continua il comunicato della maggioranza- oggi dovrebbe chiedere pubblicamente scusa. Quel che è certo è che la politica delle denunce e dell’odio personale esce pesantemente scofitta da questa vicenda che restituisce serenità  alle persone coinvolte e l’immagine all’intero territorio di Camerota”. 

 

Vedi anche

Turista morto: famiglia torna in Francia.Domani in ospedale Sapri sarà effettuata autopsia

(ANSA) – SANTA MARINA (SALERNO) 20 AGO – É partita oggi per la Francia Delphine, …

Presidente 118: “Insostenibile ritardo italiano su recupero Simon Gautier”

E’ “insostenibile” il ritardo dell’Italia nei sistemi di geolocalizzazione sul territorio, prevista come obbligatoria dalla legislazione europea, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta