Camerota, platea abusiva nella Pineta Sant’Icono. Il Parco Nazionale del Cilento ordina la demolizione

CAMEROTA – I Carabinieri della Stazione di Marina di Camerota hanno accertato la realizzazione di abusi edilizi in località Fenosa, nell’area protetta del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Si tratta di una platea di cemento armato delle dimensioni di 6 metri per 7. L’opera in questione, oltre a trovarsi nell’area del Parco Nazionale, è situata nel Sito di Importanza Comunitaria denominato “Pineta Sant’Icono”. Il Parco ha ordinato al responsabile la demolizione e il ripristino dello stato dei luoghi entro 90 giorni dalla notifica. (OndaNews)

Vedi anche

Campania: Tar respinge ricorsi contro chiusura delle scuole

Il Tar stavolta dà ragione alla Regione Campania e respinge i ricorsi contro la chiusura …

Covid-19: sono 464 nuovi positivi in provincia di Salerno. I dati comune per comune

Negli ultimi tre giorni sono stati quasi 464 i nuovi positivi al Covid-19 accertati a Salerno e provincia. I …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta