25.2 C
Camerota
martedì, Luglio 23, 2024
spot_img

Camerota, petardi per segnalare la droga: arrestato giovane pusher

Turismo

Camerota, petardi per segnalare la droga: arrestato giovane pusher

CAMEROTA. Spaccio di ecstasy. Per questo motivo è stato arrestato un uomo dai carabinieri della stazione di Marina di Camerota. Si tratta di un 20enne, residente nel Lazio, figlio di un noto professionista romano.

Il giovane, intorno alle 13 di ieri, si trovava in località Castello di Marina di Camerota, forse in attesa di clienti a cui cedere pastiglie di droga sintetica.

Sul posto, però, sono arrivati i carabinieri della stazione di Marina di Camerota che hanno perquisito il ragazzo e la sua auto, trovandovi all’interno 40 grammi di ecstasy, hashish, dei coltellini, un bilancino di precisione e denaro contante.

Non solo: il giovane aveva con sé anche tre petardi, sembra utilizzati come segnale per i suoi clienti. Per il 20enne laziale è scattato l’arresto e il sequestro della droga e del cellulare. (Ottopagine)

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca