Home / Cronaca / Camerota.Pesca nell’area degli Infreschi, sequestrata una rete: è caccia ai pescatori

Camerota.Pesca nell’area degli Infreschi, sequestrata una rete: è caccia ai pescatori

La Guardia Costiera di Marina di Camerota ha rinvenuto una rete abusiva, lunga oltre duecento metri, nell’Area Marina Protetta degli Infreschi e della Massetta. La scoperta è stata fatta nel corso di una perlustrazione. La rete era stata installata da alcuni pescatori in un fondale incontaminato. I militari l’hanno prontamente rimossa e sequestrata liberando anche decine di pesci che erano rimasti incastrati. Sono in corso le indagini per risalire all’identità dei pescatori. (Salernotoday)

Vedi anche

46enne di Montecorice arrestata, ma si è trattato di un errore: scarcerata

Lo scorso 13 febbraio i carabinieri della compagnia di Agropoli, hanno dato esecuzione ad un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta