Ultime Notizie
Home / Sport / Camerota nasce il circolo velico “Sailing Club Marina di Camerota” il primo nel Cilento

Camerota nasce il circolo velico “Sailing Club Marina di Camerota” il primo nel Cilento

Si è tenuto presso il Villaggio dell’Isola di Marina di Camerota giovedì 11 aprile 2019, l’inaugurazione di un nuovo circolo della Federazione Italiana Vela, il Cilento a Vela Asd, fortemente voluto dal Cilento a Vela Sailing Club di Marina di Camerota. Erano presenti oltre al Presidente dell’associazione Gennaro Attanasio, il Presidente di Zona Francesco Lo Schiavo, il comandante della Guardia Costiera di Marina di Camerota, il sindaco di Camerota Mario Salvatore Scarpitta il parroco Don Gianni Citro. Quello appena inaugurato nella ridente località costiera cilentana, è il 46esimo circolo campano affiliato alla Fiv, il primo nel Cilento. Sono già tante le iniziative pronte a partire per gli amanti della vela nel Cilento, ma anche per i tantissimi studenti provenienti da tutte le zone d’Italia e pronti a cimentarsi con gli insegnamenti da parte di tutto lo staff dell’associazione. Soddisfatto il presidente di Zona Francesco Lo Schiavo che, dopo aver dato il benvenuto al neo Circolo presieduto da Attanasio, ha promosso a pieni voti anche la Perla del Cilento, definendo Marina di Camerota: “Come uno dei tratti di costa più affascinanti della Campania, dove poter promuovere iniziative legate alla vela, al mare e all’ambiente”. “Pieno sostegno e collaborazione fattiva per tutte le iniziative poste in essere” al neo Circolo, si avrà anche da parte del Comune di Camerota e della Guardia Costiera. Mentre un visibilmente emozionato Gennaro Attanasio nel ringraziare tutte le parti che, hanno reso possibile questo ‘sogno’, ha tenuto precisare come il Circolo sia aperto a tutti.

Vedi anche

Comitato Regionale Campania: “Sospensione di tutte le attività sportive dilettantistiche fino al 15 marzo 2020”

Comunicato Ufficiale n. 64/C5 del 5 marzo 2020 COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE CAMPANIA SOSPENSIONE DI …

Coronavirus, il decreto legge per lo sport: porte chiuse fino al 3 aprile. Gli eventi non si potranno disputare nelle zone rosse

ROMA – Lo sport va avanti, ma lo fa a porte chiuse almeno fino al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta