Camerota, misure anti-covid: Sospesa la fiera di San Domenico

Con l’ordinanza sindacale n. 347 del 29 luglio 2020, il primo cittadino Mario Salvatore Scarpitta, ha deciso di sospendere la Fiera di San Domenico a Marina di Camerota. Il provvedimento si è reso necessario per adottare ancora di più ogni misura di contenimento adeguata all’evolversi della situazione epidemiologica Covid-19. «Abbiamo tenuto conto dei contagi che si sono registrati nei Comuni limitrofi, del fatto che da agosto Camerota ospiterà decine di migliaia di turisti in più e, soprattutto, che durante queste manifestazioni così grandi, è impossibile garantire il distanziamento sociale che, al momento, è l’unica arma per fronteggiare questo maledetto virus» ha spiegato il sindaco Scarpitta. La Fiera ogni anno si tiene in località porto nei primi giorni di agosto, nel corso dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono di Marina di Camerota. «Quest’anno non ci sono i presupposti e in concerto con le forze dell’ordine e di polizia e con la delegata al Commercio Giusy Cammarano, abbiamo deciso di sospenderla – ha aggiunto il primo cittadino -. In questo momento l’interesse primario è la salvaguardia della salute. Insieme dobbiamo superare indenni la stagione estiva in corso, è di vitale importanza per tutto il nostro Comune».

Vedi anche

Coronavirus Campania, 287 positivi su 5584 tamponi effettuati

COVID-19, IL BOLLETTINO ORDINARIO DELL’UNITÀ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA ​ Questo il bollettino di …

Covid, letalità in calo in Italia: virus corre al Sud

Si è ridotta la letalità di Covid-19 in Italia: è passata dal 14,5% dei contagiati …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta