Camerota. Inchiesta Kamaraton: Arriva la decisione della Corte di Cassazione torna in libertà Antonio Romano

La Corte di Cassazione ha accolto l’istanza di riesame per l’ex sindaco di Camerota, Antonio Romano. Quest’ultimo, finito prima in carcere e poi agli arresti domiciliari, torna in libertà essendo cessate le esigenze cautelari. Romano, rappresentato dall’avvocato Marco Fimiani, è tra i soggetti coinvolti nell’inchiesta Kamaraton che ha portato all’arresto di ex politici e funzionari del Comune di Camerota. (infocilento)

Vedi anche

Palinuro. Tragedia alla “Grotta azzurra”: muore maresciallo dei carabinieri durante immersione

Un maresciallo dei carabinieri è morto annegato nel mare di Palinuro, nel Cilento, durante una …

Droga e armi, maxi operazione dei carabinieri nel Salernitano: 56 arresti

Dalle prime ore di questa mattina, nella provincia di Salerno, Napoli e Cosenza, i Carabinieri …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta